.
Annunci online

wde72


Viaggi


9 novembre 2007

Un piacevole ricordo del passato rivissuto intensamente nel presente!

Nel 3° anno di Ragioneria feci, con i miei straordinari compagni di classe, un’indimenticabile gita di una settimana sul Lago di Garda. Tra le diverse zone che visitammo una località, più di ogni altra, rimase impressa nella mia mente; Mantova, una graziosa città a misura d’uomo. Facendo un giro lungo il corso del centro ci ritrovammo davanti l’imponente piazza Sordello; osservando con curiosità quello sfarzoso spazio, con il duomo, il palazzo ducale ed altri interessanti siti, mi balenò per la testa la stravagante ma affascinante idea che fossimo “padroni di quella meraviglia”, negli istanti in cui la percorremmo deserta e dolcemente silenziosa. Giocammo addirittura a pallone e trascorremmo una notte che non dimenticherò mai.
Per il ponte d’Ognissanti, organizzando una parziale rimpatriata assieme agli amici con i quali ho trascorso l’eccezionale crociera in barca a vela dell’estate appena passata, ho avuto l’opportunità di poter riassaporare quei bei momenti condividendoli con delle persone che conosco da poco ma che sono già molto importanti per me (Federica, Lara, Silvia, Diego e Filippo). Ospite della cara Federica a Gonzaga, un adorabile paesino che dista circa 30 km. da Mantova, ho vissuto due giorni fantastici e spensierati all'insegna dei forti sentimenti.

wde72
 




permalink | inviato da wde72 il 9/11/2007 alle 15:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
sfoglia     settembre       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Roma, città eterna
C'è solo l'A.S. Roma
Trambus-to
Viaggi
Tempo libero
Cinema e teatro
Cultura
Stati d'animo

VAI A VEDERE

Romanews
sito ufficiale della Roma
sito Il Romanista


CERCA